La Ginnastica Ritmica è uno sport olimpico, a metà strada tra la danza e la ginnastica artistica. L'obiettivo delle piccole ginnaste è quello di eseguire un esercizio, con diverse difficoltà, , attraverso i movimenti del corpo e dell'attrezzo, con un sottofondo musicale. Gli attrezzi utilizzati negli esercizi sono 5: fune, cerchio, palla, clavette e nastro, definiti "piccoli attrezzi", a differenza dei "grandi attrezzi" della ginnastica artistica. La ginnastica ritmica favorisce uno sviluppo fisico completo che permette di migliorare la flessibilità e la forza muscolare grazie alle attività di stretching e potenziamento, la coordinazione con l'utilizzo dei piccoli attrezzi. Non da meno, vengono sviluppati il senso del ritmo e l'appartenenza a un gruppo, il senso del dovere e del sacrificio. Le atlete che si approcciano a questo sport vanno da un'età prescolare, fino all'adolescenza (15/16 anni).